Vintage-Amarcord by Michele Vignali

Michele Vignali

Michele Vignali

Nel momento in cui mi trovo a dover scrivere una mia presentazione non so mai da dove iniziare. Ho troppe cose da dire e allora come sia fa? Ci provo! Le sfide mi piacciono.

Sono Michele Vignali, Blogger e Contributor e il mio mondo è fatto di vintage, abiti e storie. Sono nato tra la fine del Novecento e l’inizio del Ventunesimo secolo, proprio in quel periodo di transizione tra nuovo e vecchio in cui si è scoperto l’importanza Vintage.

Sono nato in un’epoca in cui grandi personaggi come Lady Diana e Gianni Versace, ci hanno purtroppo lasciato e da loro ho ereditato passione, eleganza ed eccentricità. Sono cresciuto ascoltando Patty Pravo, Renato Zero e acquistando Chanel, in un mondo di donne che amavano l’eleganza, il buon gusto e le buone maniere, con davanti una fetta di torta al cioccolato e assorto nella lettura di Vogue: la bibbia della moda insieme a Grazia e Amica.

Ho sempre passeggiato per le grandi città ammirando le vetrine e le signore perbene e da qui ho acquisito il gusto per l’estetica. La mia vita che non è sempre stata rose e fiori mi ha donato però una grande passione: la moda e il suo mondo che mi hanno aiutato a superare momenti difficili. Così, da autodidatta ho cominciato a studiare la storia del costume prendendo come esempio di vita i miti: Coco Chanel, Diana Vereeland e Re Giorgio. Capite bene la magia che si creava intorno a me.

Ho frequentato per cinque anni l’Istituto Professionale IPSIA Primo Levi a Parma settore Abbigliamento e Moda. Attualmente sto frequentando la facoltà in Culture e Tecniche della Moda presso l’Università di Rimini distaccata da Bologna.  Da qualche hanno ho un blog

Ho frequentato diversi corsi sulla moda e da qualche anno ho aperto un blog dove per passione racconto il mio mondo e quello che la moda ci ha dato: il “Blog Michelevignaliblog”, aggiorno sempre le mie pagine facebook e instagram che riportano il mio stesso nome. Inoltre scrivo per la rivista indipendente LuiMagazione.com di storia del costume. Sono relatore di mostre o dibattiti sul tema moda e arte con la Storica dell’arte Eles Iotti.

La mia vita si divide tra l’amore per il passato e la voglia di vedere e vivere il futuro.  Contemporaneamente sto lavorando ad altri miei progetti che spero si realizzino. Da oggi, grazie ad Alvufashionstyle, ho la possibilità di avere una rubrica tutta mia sul Vintage! Potete seguirmi anche sul mio blog! Cliccate sull’immagine! Grazie!

QUI POTETE LEGGERE L’ARTICOLO DELLA GAZZETTA DI PARMA

WWW.MICHELEVIGNALIBLOG.WORDPRESS.COM

MicheleVignaliBlog

michelevignaliblog.wordpress.com

 

Articoli Recenti

Dalle foto di famiglia definiamo l’identikit del look anni 50

Carissime lettrici, oggi cercherò di tracciare l’identikit del look di moda anni Cinquanta. Vi starete chiedendo il motivo e la risposta è molto semplice: domenica…

Continue reading...

Storia della Speedy Bag Louis Vuitton di Michele Vignali

Care amiche appassionate di It-Bags, oggi parleremo della meravigliosa storia della borsa Speedy di Louis Vuitton. Tutto ebbe origine quasi per caso, negli anni Venti, quando…

Continue reading...

Storia della Festa della Donna di Michele Vignali

L’otto marzo si celebra la Festa della Donna per ricordare le conquiste sociali e politiche. Un'occasione per rafforzare la lotta contro le discriminazioni e le…

Continue reading...

Mercante in Fiera a Parma: “L’Oro Matto” è il titolo della mostra del gioiello

“L'Oro Matto e il gioiello-fantasia nella prima metà del Novecento”. È questo il titolo della mostra collaterale che si sta svolgendo in questi giorni presso…

Continue reading...

Storia di una icona di stile: Jacqueline Kennedy di Michele Vignali

Tutto cambia con lo scorrere del tempo ma esistono immagini intramontabili che permangono nella nostra memoria collettiva come l’iconica first lady Jacqueline Kennedy. Il suo…

Continue reading...

Sanremo2017: i testi più belli di questo festival di M. Vignali

  Si è appena conclusa la 67esima edizione del Festival di Sanremo e ciò che resta è la buona musica interpretata dai grandi artisti sul…

Continue reading...

Alta Roma in Town: Vittorio Camaiani presenta la collezione “Alla corte di Velásquez”

La couture ha un potere quasi curativo come l’arte. Ho sempre sentito parlare di abiti, stoffe, sfilate e ritocchi sartoriali fin dall’infanzia e ricordo con…

Continue reading...

Moda, Musica e Società: attraverso le canzoni di San Remo

Siamo spinti molto spesso a pensare che solo la moda abbia il compito di osservare il cambiamento sociale attraverso l’abbigliamento. Ma ci sbagliamo. Un altro…

Continue reading...

Nel guardaroba maschile l’eleganza è ancora di moda? di M. Vignali

Negli ultimi anni, sempre più spesso, mi è capito di vedere uomini sempre meno eleganti, che indossano abiti eccentrici, goffi, over, strappati e poco curati.…

Continue reading...