Open Days: all’Accademia del Costume e della Moda

#ACM; Corsi per stilisti; corso Visual merchandising

Accademia del Costume e della Moda

Sono aperte le iscrizioni al Corso Visual Merchandising presso la prestigiosa Accademia del Costume e della Moda di Roma. Durante gli “Open Days” sarà possibile visitare la sede e avere un orientamento informativo sincretico dei corsi.

Il Corso di Visual Merchandising forma figure professionali altamente specializzate che lavoreranno in team insieme al direttore commerciale per l’allestimento e il piano di comunicazione dei punti vendita.

Gli #OpenDays #ACM saranno dedicati al Diploma Triennale di I Livello, Master e Corsi di Alta Formazione. È un’occasione da non perdere, per tutti coloro che sognano un futuro nel settore del costume e della moda. L’offerta formativa spazia a 360° offrendo corsi per stilisti, visual merchandising, fashion designer di accessori, costume teatrale, cinematografico e giornalismo di moda.

Durante queste giornate, infatti, si avrà la possibilità di ascoltare i programmi didattici, incontrare i docenti, svolgere un colloquio più approfondito con i Coordinatori dei Master, dei Corsi di Alta Formazione e avere la possibilità di visitare l’intera struttura e le aule.

Tutti i corsi erogati, sono legalmente riconosciuti dal MIUR e rientrano nel settore di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica (AFAM). I titoli rilasciati sono equipollenti alle Lauree e ai Master e sono riconosciuti e certificati a livello internazionale.

L’ Accademia del Costume e della Moda è stata fondata a Roma nel 1964 da Rosana Pistolese, celebre costumista e stilista storica italiana. Attualmente è considerata tra le più autorevoli sul territorio nazionale e rappresenta una fucina inesauribile di talenti nel settore moda. Ultimamente è stata menzionata tra le migliori 50 scuole al mondo del 2016 dal Business of Fashion ed è patrocinata dalla Camera Nazionale della Moda e da Alta Roma.

L’ Accademia, infatti, vanta tra i suoi ex-alunni, creativi e designer di fama internazionale come: Frida Giannini, Alessandro Michele per Gucci, Aldo Maria Camilla per Cerruti, Sergio Ciucci per Didier Parakian e tantissimi altri Head Designer o Responsabili di Linea di maison di alta moda come Valentino, Armani, Louis Vuitton, solo per citarne qualcuno.

Inoltre, sul sito è possibile, visionare una vasta gamma di servizi offerti per gli studenti: Campus Service, Biblioteca, Housing. L’Accademia ha facoltà di stipulare convenzioni di stage con le più prestigiose case di moda: Alberta Ferretti, Antonio Marras, Fendi, Dolce&Gabbana, Valentino e tantissimi altri. Lo stage rappresenta una vera e propria opportunità per tutti gli studenti di mettere in pratica il loro background teorico assimilato durante le ore di laboratorio e di aula.

L’ufficio placement, si occupa regolarmente di proporre alle aziende cinematografiche e teatrali i propri studenti, fungendo da ponte esclusivo Scuola-Lavoro. Il tasso di occupazione degli allievi, ha una media, negli ultimi 5 anni pari all’83,6% (dato aggiornato nel 2016).

Le giornate Open Days rappresentano, dunque, un’opportunità da cogliere al volo per tutti i giovani appassionati e talentuosi che intendono avere un primo approccio al settore moda e una visione sincretica di quanto viene svolto all’interno della storica sede in via della Rondinella, 2 presso la storica sede dell’Accademia del Costume e della Moda di Roma. Carpe Diem!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Copyright Alvufashionstyle di Alvuela Franco

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: