I 5 capi must have per il guardaroba maschile e femminile

capi must have; must have; guardaroba maschile; guardaroba femminile;

I capi must have del guardaroba maschile e femminile. A cura di Alvuela Franco.

Quali sono i 5 capi must have per il guardaroba maschile e femminile? Cosa si intende per Must-Have?

All’interno del programma di Radio Sieve, “Post-it” condotto da Tommaso Venturini, nella mia rubrica di moda, introduciamo il concetto di must-have: cioè i capi di abbigliamento essenziali e di cui non potremmo fare assolutamente a meno all’interno del nostro guardaroba. Qualche settimana fa, su Radio Sieve, abbiamo invece spiegato le linee guida per organizzare il cambio di stagione.

ASCOLTA LA DIRETTA SU RADIO SIEVE

Partiamo, dunque, da quello femminile. Cosa non dovrebbe mai mancare? Quali sono i capi must-have per tutte le stagioni?

  1. Una camicia bianca da abbinare a un pantalone, a un jeans, oppure più semplicemente a una gonna lunga plissè, giusto per essere in voga con le tendenze di questa P/E 2017;
  2. Il classico tubino nero è un vero e proprio passe-partout (versatile) che si adatta perfettamente in ogni occasione: per un evento importante, sul posto di lavoro o una cena galante e così via;
  3. Un mini-abito svasato lungo fino al ginocchio, ideale per un pomeriggio di shopping o un pranzo con le amiche. Nella versione più elegante può essere indossato anche per un cocktail-party.
  4. Il blazer è un altro capo indispensabile. Per chi non lo sapesse, si tratta di una giacca leggermente più lunga rispetto alla versione normale. Quindi, la differenza sostanziale è che il blazer risulta più elegante ed è più indicato da indossare nel tardo pomeriggio o ancora meglio di sera.
  5. Una t-shirt di un qualsiasi colore che può essere abbinata con un pantalone culottes (cioè a vita alta e stretta e svasato fino al ginocchio), oppure, con un jeans e per le più giovani con una mini. Se vogliamo rendere questo capo più elegante possiamo scegliere di indossare le décolleté o un sandalo, viceversa, per renderla più informale e quindi casual basta abbinare un paio di sneakers.

Ricapitolando i 5 capi must-have per il guardaroba femminile sono: 1 camicia bianca; il classico tubino nero; un mini-abito da cocktail; il blazer; una t-shirt a tinta unita.

Per quanto riguarda invece il guardaroba maschile, quali sono i capi essenziali?

  1. Anche qui troviamo una camicia bianca, perché rappresenta il capo più versatile in assoluto. Ci sono ovviamente delle differenze sostanziali per quanto riguarda la tipologia dei colletti, che possono essere alla francese, all’americana, il colletto italiano, a punta, coreano, esistono di molte nazionalità e per tutte le occasioni. Quello italiano però è il classico per eleganza.
  2. Un completo blu. È semplicemente quello che rappresenta per la donna il tubino nero ma in versione maschile. Quindi il capo passe-partout per eccellenza.
  3. Un paio di gemelli da polso da indossare nelle occasioni speciali. Ne esistono di tutti i tipi: colorati, in argento, in oro, con pietre, dipende ovviamente dall’occasione ma io consiglio sempre di non esagerare, per cui se il materiale è già prezioso e appariscente, meglio sceglierli di una forma lineare, quindi ovale o squadrata.
  4. Un paio di jeans che ricordiamo che sono ormai stati sdoganati dai capi casual, poiché possono risultare a seconda del tessuto e del colore anche molto eleganti.
  5. Per finire, la cravatta blu oppure una pochette da tasca o fazzoletto da taschino di colore bianco, che può essere di lino o di cotone. Entrambi, sono considerati elementi distintivi per l’outfit maschile perché donano quel tocco di stile e di eleganza in più. Ovviamente, ricordate sempre che il colore della pochette deve essere diverso da quello della cravatta.

Ricapitolando i 5 capi must-have del guardaroba maschile sono: 1 camicia bianca; un completo blu; un paio di gemelli; i jeans; la cravatta blu o una pochette da tasca bianca.

Copyright Alvufashionstyle di Alvuela Franco

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: