Sanremo 2017: i look della seconda serata commentati da Alvuela e Michele

La seconda serata del Festival di Sanremo ci ha piacevolmente sorpresi. Non è stata una gara di eleganza ma almeno i momenti divertenti ci sono stati rispetto all’effetto moviola della prima.

Io e Michele Vignali abbiamo selezionato i momenti più divertenti e i look migliori e peggiori della serata.

“La pagella dello stile” iniziamo a dare i voti!

Maria De Filippi “mia nonna vestiva meglio”

Maria De Filippi elle.it 1 abito

Maria De Filippi elle.it 1 abito

Maria De filippi Elle.it

Maria De Filippi Elle.it

La puntata sanremese si è aperta con un forte dubbio da parte di Noi telespettatori: “Ma come si è vestita Maria!??”. All’inizio abbiamo pensato che si trattasse di uno scherzo. Abbiamo atteso, invano, che il giacchino lungo della nonna, con bottoni a vista, venisse buttato nel cesto di Carla ed Enzo, nella trasmissione: “Ma come ti vesti?”. Eppure, questo non è successo! Possiamo tranquillamente dichiarare che Maria non ha brillato di eleganza. Eppure, da sotto l’abito, si intravedeva un bel pizzo nero, purtroppo coperto da un pendente con incastonata una pietra verde. A noi è sembrato eccessivamente enorme e ci ha ricordato più un talismano egizio appartenuto alla regina Nefertiti e riesumato dalla tomba.

Nella seconda parte della serata, “Queen Mary” continua a sfoggiare un look anni ’20 che ha un po’ annoiato dopo la prima serata.L’abito Givenchy dalla linea avvolgente, di pizzo nero, era foderato da un sottabito elegante di seta effetto nude, impreziosito da brillantissime frange decorate da cristalli ton sur ton.

Maria De Filippi primo abito 0

Maria De Filippi secondo abito 7 e ½

Carlo Conti “salvato in calcio d’angolo”

Il completo Ferragamo non troppo spezzato e l’uso variegato dei blu notte abbinato al nero lucido funziona!

Sicuramente meglio rispetto al look indossato per la prima serata.

Voto 8

Bianca Atzei “il look che ci ha convinto di più”

Bianca Atzei - elle.it

Bianca Atzei – elle.it

Raggiante ma allo stesso tempo semplice. La sua voce, sofisticata e soffiata, ci ha letteralmente incantato. Lo squisito patchwork firmato Antonio Marras io e Michele lo abbiamo premiato a pieni voti. Meraviglioso il gioco di stampe e le applicazioni gioiello sul pizzo chantilly. Azzeccatissimo il semi raccolto armonioso che slanciava sul palco tutta la silhouette. Stylist Enzo Miccio: chapeau!

Voto 10

Giorgia “voce incantevole ma (S)vestita male!”

Giorgia Elle.it

Giorgia Elle.it

“Asp…Che devo fare una cosa perché mi sta cadendo il vestito” …. Povera Giorgia!!!

Eppure non ci vuole tanto! Giorgia non ha bisogno di essere appariscente, perché la sua voce e l’eleganza scenica lo sono già!! Look assolutamente sbagliato! L’abito cedeva di continuo sul corpetto, tanto che Giorgia si è trovata in forte difficoltà e alzava di continuo l’abito che non era della sua misura ma molto più grande, facendola apparire un sacco di plastica nero con intarsi fuxia. Orribile!!!! Eppure c’è da dire che si trattava di un Gucci! Ci chiediamo: “Cosa sarà successo??”.

Voto performance 10

Voto abito 2

Francesco Gabbani “È il pianeta delle scimmie o Sanremo?”

A noi Francesco Gabbani è piaciuto come performance, testo e karma. Ma il look??? Dov’è finita la discrezione? E poi quel maglioncino arancio fluo non è il massimo dell’eleganza! Il panico! Pensate che quando ho inviato la foto di ciò che stava accadendo sul palco dell’Ariston alla mia amica Cristina che si trova a Miami ha scritto su whatsapp: “Art Attack Giovanni Muciaccia!!” E diciamolo la somiglianza c’è e si vede! Provate a trovare le differenze! Cara Cristina hai perfettamente ragione! Michele aggiunge: “Forse pensava di essere ancora alle prove, non ci si presenta sull’Ariston con un maglione a girocollo!”.

Voto 4 e ½

——————————————————————————————————————————————————————

Pausa-caffè

Altro momento esilarante “Il Bacio a stampo di Robbie Williams a Queen Mary”

Momento topico della serata! A trovare la colonna sonora per questo evento ci abbiamo messo davvero poco! “Oiii… Maria T amooo Oiii Maria… Ti voglio… La Mariaaaa!!”

Ed ecco a voi la scena! Osservate l’espressione soddisfatta di Carlo Conti!! :-DDD

Ricominciamo con la pagella

Fine pausa caffè

——————————————————————————————————————————————————————

Paola Turci “Perfetta e Sexy”

Paola Turci - Elle.it

Paola Turci – Elle.it

Perfetta e sexy nel suo completo griffato Boglioli: Blazer elegantissimo che lascia intravedere il reggiseno esaltando la bellezza di questa scollatura audace e profonda per nulla volgare. Un fit femminile ma allo stesso tempo maschile ultrachic. Lo styling, curato da Paola Cegli, colpisce lasciando il segno sul palco di Sanremo. Brave entrambe!

Voto 10

Nesli e Alice Paba “Coppia Punk-Folk”

Dobbiamo essere sinceri, Michele ha apprezzato entrambi. A me invece il completo borchiato di Nesli, non mi ha convinto del tutto. Mi è sembrato eccessivo, sarà che da lontano le borchie evocavano un effetto à pois e che insieme all’albito di Alice, confondeva l’idea di coppia. Dettaglio voluto?

Anche la cintura nera in pelle, non ho tanto apprezzato come accessorio, mentre, nulla da dire sulla bellezza dell’ampia gonna elegante dalle meravigliose stampe simil broccato a cui era stato abbinato lo squisito top di pizzo nero.

Voto 8

È il momento di “Totti Goal”

Francesco Totti Elle.it

Francesco Totti Elle.it

E qui, in quanto eleganza, regna su tutti! Voto 10!! Ma ciò che rimarrà indelebile come il momento più divertente della serata sarà la domanda di Carlo conti: “Qual è la tua canzone preferita di Sanremo!?” E Totti: “Povia, il piccione!!”.

E ancora, come valletto, legge sul gobbo, sbagliando forse volutamente (diamogli il beneficio del dubbio), Totti: “Sceopé” e Conti: “No Totti, si legge Cheope!”. Fa-nta-sti-co!!!!!

A stasera!!!!

Di Alvufashionstyle e Michele Vignali

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: