Addio Angelo Marani di M. Vignali

In ricordo a Angelo Marani,
Ciao Angelo. Come tutte le grandi persone sei andato via in silenzio senza fare rumore. Anche se dentro ai tuoi fans hai lasciato un grande vuoto.
Amava definirsi prima imprenditore e poi uno stilista, anche se preferiva essere ricordato come artigiano. La moda di Angelo Marani era raffinata, semplice, elegante, rock, creativa ma allo stesso tempo funzionale. Traeva ispirazione da tutto un quadro, un libro, un periodo storico o grandi donne. La sua che apparentemente era una moda semplice era ricca di lavoro, ricerca e innovazione. Marani Inizia a muovere i primi passi nel mondo della moda ventenne, quasi per caso, in quanto conosceva il tedesco e così veniva chiamato per tradurre le direttive all’interno delle aziende tessili di Correggio dove i tedeschi acquistavano la maglieria.

Leggi tutto…