Odo Fioravanti: clutches d’autore per Maison 203

Ivy_10B

Sono le straordinarie e più belle forme geometriche trafugate alla natura a ispirare l’ingegnoso e creativo Designer Odo Fioravanti per Maison 203 che realizza clutches così esclusive da essere etichettate come veri e propri archetipi scultorei d’autore.

Le clutches progettate da Odo Fioravanti vengono realizzate attraverso l’uso di stampanti 3D coniugando l’innovativa ingegneria meccanica con l’artigianalità prestigiosa di un antico e tradizionale know how. Non a caso, Odo Fioravanti, come César, scultore francese e precursore della trasformazione del poliuretano in materia artistica, assurge al concetto forma-ambiente, ne fagocita l’incredibile potenzialità e muta il nylon in materia duttile con un procedimento di fusione e successivamente di condensazione.

Le clutches, infatti, sono realizzate in nylon materiale leggero, resistente e flessibile, tinto artigianalmente a mano. Queste meravigliose opere d’arte diventano, dunque, una forma espressiva di linguaggio Natura-Macchina che si manifesta in una ricerca estetica diversa. Si tratta di uno studio circostanziato dell’ambiente naturale che si trasforma in un atalante di forme botaniche perfette quali: eleganti foglie lanceolate, nervature in rilievo, superfici increspate che sembrano quasi innalzarsi a causa del vento.

Odo Fioravanti inoltre conferisce ad ogni clutches un’incredibile dinamicità attraverso una ricerca cinetica del design che sembra quasi evocare l’identica armonia delle arpe velate di Naum Gabo, realizzate anch’esse in reti di nylon e che tendono a sostituire l’imperfezione manuale con la progettazione programmata e matematicamente perfetta.

Gabo - Costruzione Lineare (Londra, Tate Gallery)

I patterns ricorrenti e tridimensionali diventano sintesi assoluta ed essenziale di questo elemento innovativo e distintivo quale è il “fattore cinetico” dato dal fatto che l’osservatore ha l’impressione che le foglie si muovano offrendo un mix di percezioni reali e sensazioni illusorie in un’estasi multisensoriale di volumi virtuali.

Odo Fioravanti, Designer vincitore del Compasso d’Oro 2011 e del German Award 2014, nella clutch intitolata Ivy realizzata per Maison 203, riesce a superare la geometria euclidea creando una topologia del design in divenire, dunque non più la rappresentazione dello spazio così com’è conosciuto ma come potrebbe essere trasformato in materia flessibile ed elastica, attraverso l’arte creativa e l’ingegno scientifico-tecnologico, così che Scienza, Arte e Natura dialoghino all’unisono rendendo possibile l’impossibile.

Copyright Alvufashionstyle

WWW.MAISON203.COM

WWW.FIORAVANTI.EU

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: