Qual è il più bel viaggio che hai mai fatto?

Farfalledi carta - ph Fabrizio Gaeta

“Può forse una distanza materiale separarci davvero dagli amici? Se tu desideri essere da Rae non ci sei forse già?” (dal libro Nessun luogo è lontano di Richard Bach).

È la nostra immaginazione, il nostro desiderio di raggiungere ad ogni costo una meta ad assottigliare le distanze materiali. Il viaggio è dentro noi. A chi non piacerebbe partire, evadere, scoprire e imparare nuove lingue, assaporare succulenti piatti speziati o perdersi in orge di colore e di profumi emanati dai fiori tropicali? Ma attualmente solo in pochi possono avere questo privilegio. Così ho imparato a descrivere ciò che non ho mai visto, ascoltato o provato. La vita è un meraviglioso viaggio interiore e la fantasia è il nettare per viverla intensamente, così, allo stato puro. Basta chiudere gli occhi e puoi osservare dettagli che solo una mente creativa può riuscire a cogliere. Quando conosci bene i limiti dello spazio fisico, è allora, solo allora che puoi veramente librarti e spiccare il volo perché la realtà immaginata è molto più bella di quella che vedi perché la senti e la provi in te. La realtà è nuda, cruda, forte, in grado di spezzarti il cuore. Dunque, qual è il più bel viaggio che hai mai fatto? Quello che non è mai esistito e che ho sempre desiderato. (Dedicato a mio padre Franco Francesco)

Copyright Di Alvuela Franco – Alvufashionstyle

CREDITI FOTO: FABRIZIO GAETA – OPERA FARFALLE DI CARTA

Fabrizio Gaeta Flikr.com

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: