Pitti Uomo 88: Il Bisonte una collezione da esplorare

Pitti Uomo 88 - Ph Fabrizio Gaeta013

Era il 1970 quando Wanny Di Filippo dette inizio a questa meravigliosa realtà fiorentina di accessori in pelle. Nonostante siano trascorsi 45 anni, l’azienda di Wanny, Il Bisonte, è riuscita a mantenere viva nel tempo l’anima, la passione, l’entusiasmo sposando fedelmente quella autenticità esclusiva del fatto a mano con la meticolosità e la cura nei dettagli.

Mi avvicino allo stand Il Bisonte, durante Pitti Uomo 88 e immediatamente mi sento  inebriata dal profumo delle pelli e del cuoio e dal fervore di uno staff disponibile e cortese, pronto a mostrarmi le ultime novità del brand.

La collezione SS 2016 è ispirata ad un uomo sempre in viaggio, un esploratore del mondo, come d’altronde lo è Wanny Di Filippo, un sognatore che non rinuncia alla leggerezza funzionale, alla praticità e versatilità dei suoi accessori e che allo stesso tempo, da grande intenditore punta al bello e alla qualità, espressione di un made in Tuscany intramontabile e di classe.

Determinazione, innovazione e impegno rispecchiano l’identità dell’Uomo a cui si è ispirata l’intera gamma di creazioni Il Bisonte. Accanto alla tradizionale vacchetta a concia vegetale nei toni classici, compaiono materiali nuovi, colorazioni vibranti a contrasto: fucsia, blu denim (trend estivo 2016), la tela di cotone nella palette di colori naturali seppia e sabbia, abbinata a contrasto con il pellame.

I modelli Unisex e i tira lampo in vacchetta intrecciata a mano (altra tendenza 2016), riconfermano, anche per questa stagione il tratto distintivo dell’intera collezione SS 2016.

Per celebrare i 45 anni di storia del Bisonte, il proprietario Wanny Di Filippo, ha presentato una squisita Limited Edition in anteprima a Pitti Immagine Uomo 88: i tre modelli iconici, borsa, portafoglio, portachiavi, sono stati rieditati in una veste d’eccezione. Ogni esemplare è infatti dotato di un numero di serie pirografato a mano con un logo speciale disegnato da Wanny per officiare i 45 anni di attività aziendale.

Negli accessori realizzati dalla pelletteria-cuoieria Il Bisonte, convivono un mix di storia artigianale dal taglio, alla spaccatura, scarnitura a mano delle creazioni, che rappresentano e rispecchiano i canoni antichi di un’espressione autentica del migliore know-how toscano. Il Bisonte è un’azienda attenta alla selezione delle pelli più pregiate e dei tessuti, in particolare della tela, prodotta in Italia e scelta per le esclusive caratteristiche tecniche di resistenza e per determinare quel connubio esteticamente vincente, realizzato a contrasto con elementi di pellame, teso ad evocare quel mood distintivo da capo vissuto.

Osservando la collezione SS 2016 del Bisonte, penso a Wanny Di Filippo come il Gabbiano descritto nel libro Jonathan Livingston di Richard Bach, che racconta della sua voglia di esplorare il mondo, sconfinando spazio e tempo e di raggiungere limiti estremi solcando i cieli: “Puoi arrivare da qualsiasi parte, nello spazio e nel tempo, dovunque tu desideri”. Puoi indossare un accessorio del Bisonte ed esplorare il mondo con nuovi occhi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Copyright Alvufashionstyle

PH FABRIZIO GAETA

WWW.ILBISONTE.COM

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: