aprile 2015

Lux Made In – Il portale degli orafi a costo zero a portata di click

Lux Made In è una piattaforma che è stata creata per fare rete, coniugare sinergicamente le competenze di due imprenditori Filippo Maria Capitanio e il Presidente dei Giovani Gioiellieri Italiani, Giorgio Isabella, con lo scopo di dare vita ad un Social Commerce specializzato in Gioielli e Accessori, un e-marketplace B2C e B2B, che offre la possibilità, a tutti i gioiellieri, di poter inserire on line le proprie creazioni, direttamente sul sito e poter raggiungere, gratuitamente, a costo zero, il grande pubblico nazionale ed internazionale.

Leggi tutto…

Seletti presenta le Monkey Lamp

Trovarsi in una giungla urbana semplicemente accendendo l’interruttore della luce: da oggi grazie a Seletti, si può. Il design brand, tra le novità della nuova stagione, presenta Mokey Lamp, le originali lampade a forma di scimmia, create da Marcantonio Raimondi Malerba. Realizzate in resina e rifinite a mano, le Monkey Lamp raffigurano una scimmia, in tre diverse posizioni, che esplora l’ambiente stringendo nella zampa una lampada a led: un modo nuovo ed alternativo di intendere l’illuminazione.

Leggi tutto…

Lusso nella Giungla: il nuovo trend

Attenzione! L’invasione è in atto! Un esercito di simpatiche e squisite scimmiette provenienti dalle più impervi foreste pluviali sono pronte per essere indossate su lussuosi abiti e accessori Fashion e collezionate come elementi decorativi e funzionali di Interior Design. Era il 1995 quando uscì il film “L’esercito delle 12 scimmie” di Terry Gilliam e dopo quasi 20 anni, il trend delle scimmiette esplode direttamente sul web.

Leggi tutto…

La camicia bianca secondo Ferrè di M. Vignali

La storia creativa di Ferrè viene ricostruita e raccontata a partire dal suo capo cult per eccellenza: la camicia bianca, un capo reinventato senza sosta per tutta la sua carriera, vero e proprio fil rouge, definito da lui stesso “segno del mio stile”. La camicia per la prima volta in assoluto verrà destrutturata e avrà, di volta in volta, il collo all’orlo e l’orlo come collo: l’importante, per lo stilista, era rendere unico e nuovo quel capo, attraverso colli molto grandi, imponenti e maestosi. Per lo stilista architetto era fondamentale, dunque, catturare l’attenzione generale su quella camicia bianca portata in un modo rivoluzionario e per alcuni anche scandaloso.

Leggi tutto…

La moda di Anna K

Esiste una linea di confine tra sogno e realtà ma la giovanissima stilista ucraina Anna K, ci insegna a varcare tale soglia e a guardare oltre: tra fanciullezza pascoliana e realismo verghiano.
Anna K, entra a far parte del circuito moda a soli sedici anni e presenta la sua prima collezione durante la Mercedes- Benz di Kiev catturando l’attenzione della direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani.
Successivamente, partecipa alla London Fashion Week per tre stagioni. In seguito, la presenza al White di Milano e Pitti W, fiere mondiali dell’abbigliamento e dell’accessorio, promuovono a pieno titolo la designer, ottenendo numerosi consensi dalla stampa internazionale che la elogia tra i giovani talenti del fashion system.

Leggi tutto…

  • 1 2
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: