Mipel 106 – 2014 Video intervista a Vitussi designer delle borse scrigno

Mipel 106 - 2014 Vitussi

Mipel 106 – 2014 Vitussi

Estro siciliano, arte contemporanea e tradizione, un connubio di creatività esplosiva. Sono queste le impressioni dal vivo delle creazioni Vitussi Atelier che ho assaporato durante l’edizione Mipel106 – 2014.

Un surrealismo artistico “senza tempo”, come spiega Vitussi. Un lusso esclusivo che Vito riesce a trasmettere in ogni pezzo da collezione, un’opera d’arte da indossare. Una collezione di scrigni e forzieri riservati ad una donna esilarante, ironica che strizza l’occhio al passato ma osserva il futuro interpretandolo.

La fugacità mondana può essere arrestata soffermando lo sguardo su una di queste creazioni, immaginando di accedere al mondo liquefatto dei pensieri di –Salvador Dalì o a quello fiabesco di Alice nel Paese delle Meraviglie.

L’uso di materiali innovativi, provenienti dalle pale di fico d’india siciliane, lavorate e impreziosite da intarsi, ottone dorato e lucido, pelli di anguilla, in un gioco di contrasti geometrici a rombi bianco e nero, rendono questi pezzi singolari e di incomparabile bellezza.

Un rubinetto aperto che lascia sgorgare la vena creativa di Vito, fonte inesauribile di ricerca, sperimentazione, saggiata dall’esperienza.

Direttamente dall’Edizione Mipel 106 – 2014 In un’intervista esclusiva Vito in arte Vitussi si racconta.

Per saperne di più clicca qui sulla precedente recensione.

www.vitussi.com

Copyright Alvufashionstyle

 

4 Discussions on
“Mipel 106 – 2014 Video intervista a Vitussi designer delle borse scrigno”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: