Gucci e Richard Ginori : due eventi esclusivi per Pitti Uomo 2014

Outfit di Modigliani Gucci e Richard Ginori per l'occasione di Pitti Uomo 2014

Outfit- Gucci- Modigliani-Richad Ginori

Esiste un legame fine e imprescindibile tra l’Arte e l’Alta Moda, dettato da una passione vibrante, un’esaltazione del gusto esclusivo, un’eleganza musa di stile. Chiunque osservi una creazione Gucci, ne resta inebriato da questo connubio, dalle sensazionali cromie al design unico, celebrato dalle forme semplici e regolari, talvolta così squisite da rimanerne affascinati.

Tra gli arabeschi lussureggianti di un abito che non veste ma contempla le forme femminili, si eleva la bellezza pura e candida delle porcellane bianche, realizzate da un’altra illustre manifattura, eloquente nel settore artistico -artigianale: la Richard Ginori. Nel glorificare la bellezza, l’artista, pittore livornese Amedeo Modigliani suggerisce una impensierita e longilinea Jeanne Hébuterne con grande cappello, del 1918, avvolta da un sommesso fascino. Le splendenti porcellane sono ispirate all’artista e risalgono ad una prestigiosa partnership siglata tra Richard Ginori 1735 e il Modigliani Institut Archives Légales Paris-Rome. Il prestigioso opificio di Sesto Fiorentino è stato rilevato e salvato da una crisi, nel 2013 grazie all’acquisizione provvidenziale della maison Gucci.

Per celebrare la propria partecipazione al 60°anniversario del Centro di Firenze per la Moda Italiana, durante la prestigiosa kermesse di Pitti Uomo 2014, in occasione di “Firenze Hometown of Fashion”, saranno previsti una serie di eventi unici, presso il Gucci Museo e al rinnovato negozio di Richard Ginori in via Rondelli, per omaggiare gli oltre 90 anni di storia che legano indissolubilmente il marchio con la città di Firenze.

Il 17 giugno 2014, la maison ha organizzato l’evento “Gucci Museo Open Day”, un’iniziativa che permetterà di visitare gratuitamente l’archivio storico e la galleria d’arte contemporanea “Femminilità Radicale”, con opere selezionate in collaborazione con la Pinault Collection.

Il 18 giugno 2014 verrà inaugurato ufficialmente lo storico negozio della Richard Ginori, oggetto di un profondo rinnovamento, il primo dello storico marchio fiorentino di porcellane dopo l’acquisizione da parte di Gucci avvenuta lo scorso anno. La maison Gucci fondata nel 1921 nella gloriosa città d’arte di Firenze da Guccio Gucci è attualmente considerata uno dei principali brand di rilevanza mondiale nel settore lusso e del made in italy, “combinazione unica di tradizione e innovazione, storia fiorentina di successo”, come dichiara Patrizio di Marco Presidente e Ceo della rinomata maison.

Alvufashionstyle

L’outfit è stato creato con Polyvore

In collaborazione con la Camera della Moda Regionale Italiana Toscana

3 Discussions on
“Gucci e Richard Ginori : due eventi esclusivi per Pitti Uomo 2014”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: