Evento Patrizia Pepe: modelle per un giorno

 

PATRIZIA PEPE inaugurazione

Incantevole l’Evento organizzato dalla boutique di Patrizia Pepe in Piazza Strozzi a Firenze!

Un’accoglienza da dive riservata alle clienti e a noi fashion bloggers presenti, ricevute e coccolate a sorsi di Moët & Chandon accompagnati da squisiti macarons che riprendevano i toni pastello della collezione primavera/estate 2014 Avantgarden.

L’evento curato sin nei minimi dettagli, dava la possibilità di provare gli abiti della nuova collezione e di realizzare uno shooting fotografico professionale e istantaneo, come su un set di moda. Modelle per un giorno!

E’ stata un’esperienza bellissima che ci ha permesso non solo di poter essere al centro dell’attenzione attraverso un piccolo ritocco al trucco da parte dell’Agenzia Makeup di Firenze (Angelo Nenna Pintor) ma anche di testare la vestibilità dei capi.

Divertente e interattiva anche l’opportunità di poter realizzare foto proprie e inviarle in modalità #hashtag direttamente su instagram, una delle più importanti piattaforme social di condivisione foto.

Deliziosa l’iniziativa del tatuaggio transfer, in omaggio con il logo stilizzato della maison.

Protagonista indiscussa della giornata è stata la collezione: texture di seta, chiffon e delicati pizzi color cipria. Stampe floreali sfumate nei toni pastello, cromaticità tenui e dolci trasparenze: verde stelo, rosa antico, celeste cielo.

Una vestibilità morbida e sinuosa, elegante e leggera come un soffio di vento da Primavera del Botticelli. Abiti lunghi indossati come Veneri, pepli greci per un corpo da dea.

Dettagli che fanno la differenza: le borchie lucide e dorate riflettevano le luci della boutique donando alle borse una brillantezza cangiante dall’oro rosa all’argento vivo.

Farfalle e fiori stilizzati ricreavano un’atmosfera naif, ingenua e bucolica, tipica dei quadri di Henri Rosseau. Una collezione, disegnata con un tocco di istintività e di manierismo educato, tradotto in un’elegante bon ton.

Classici bolerini di pizzo bianco abbinati a gonne a vita stretta dalle ampiezze anni ‘50.

Camicie traslucide e sensuali, pantaloni stretching ed eleganti tubini dai toni caldi risaltano, una volta indossati, tutta la silhouette.

Morbide pashmine di seta, riparano dalla leggera brezza primaverile e riscaldano l’outfit con un tono casual ma raffinato mentre le stravaganti zeppe dai toni fluo sdrammatizzano in maniera giocosa e divertente.

La collezione primavera/estate 2014 unita all’innovativo e brioso evento di ieri sera ha suscitato emozione e passione, per una donna che ha voglia di rimettersi in gioco, desiderio di voler essere e non apparire attraverso un’eleganza ingenua, autentica e pacata.

Un ringraziamento speciale a tutto lo Staff e all’Ufficio Stampa dello store Patrizia Pepe sito in Piazza Strozzi Firenze.

Nilla Tari boutique di Pontassieve (Fi) che mi ha aiutato con la mia handbag (Charlotte Olympia) a completare il mio outfit (soprabito viola Patrizia Pepe, abito Motivi) e come sempre alla mia cara amica Luisa Sanfilippo che mi lieta  della sua amicizia e piacevole compagnia.

Da Alvufashionstyle è tutto, al prossimo evento!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alvufashionstyle

3 Discussions on
“Evento Patrizia Pepe: modelle per un giorno”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: