febbraio 2014

Settimana della moda a Parigi A/I 2014-2015

Filiforme l’autunno/inverno 2014-2015 proposto sulle passerelle parigine da Vionnet, che ci offre una femminilità misteriosa e riservata, timida come un tulipano che si schiude definendo la sua rara bellezza con il passare del tempo. Una collezione che esprime fascino ed eleganza, dalle forme semplici e pure, con turgidi petali di tessuto che avvolgono il sinuoso corpo.

Leggi tutto…

Dolce & Gabbana South Italy – Calabria – Locri Epizefiri

Dolce & Gabbana South Italy – Calabria – Locri Epizefiri di alvufashionstyle contenente wedge sandals

Leggi tutto…

Giuliano Ghelli: Il pittore dei sogni

Giuliano Ghelli artista, pittore, scultore e grafico, ama raccontare dipingendo sulle sue tele i sogni appartenenti al mondo metafisico e astratto, concretizzandoli attraverso le immagini e i simboli. Si spalancano le porte della creatività fatta genio e si scoprono sentimenti condivisi: amore, amicizia, onestà, pace. Non c’è spazio per disparità e odio, solo positività e gioia di vivere.

Leggi tutto…

Alberta Ferretti – Milan F/W 2014-2015

Si biforcano come rami a passo sommesso le bellissime fate dei boschi di Alberta Ferretti con abiti dorati, nuances verdi e castano corteccia. Le tonalità invernali variano dall’arancio cotto al torbido bordeaux.

Preziosi pizzi trasparenti su velo nudo, e applique di foglie cangianti sugli abiti cuciti come fossero frutti di bosco.

La donna di Alberta Ferretti è un’eterea ninfa, esempio di bellezza pura e naturale, che sembra uscire da una tela trompe l’oeil a designare l’arrivo dell’inverno con stampe romantiche di uccelli migratori e autentici orli sfilacciati da un soffio di vento.

Leggi tutto…

Milan Fashion Week Autunno/Inverno 2014/2015 : Part 2

Il secondo giorno della Milan Fashion Week 2014/2015 si apre con Max Mara che propone uno stile minimal d’antan retrò con gonne lunghe dal design rigorosamente aplomb e cappotti monumentali dagli abbondanti volumi. La palette di colori sfuma sui toni polverosi e minerali dal grigio grafite al nero fuliggine. Giacche lunghe dai tagli dritti e geometrici, tipici dei monumenti architettonici moderni.

Un design simmetrico e funzionale per una donna razionale e diretta che non ha bisogno di vestire ma di coprirsi, come direbbe Antoine de Saint-Exupéry: “L’essenziale è invisibile agli occhi”.

Leggi tutto…

  • 1 2 7
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: